I bus turistici tornano a viaggiare a capienza piena. - Cooperativa Trasporti

bus turistici tornano a viaggiare a capienza piena.

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 2-bis “Disposizioni urgenti per l’accesso agli autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente” della L. 3 dicembre 2021 n. 205, che ha convertito con modificazioni, il decreto legge 8 ottobre 2021, n. 139, recante “Disposizioni urgenti per l’accesso alle attività culturali, sportive e ricreative, nonché per l’organizzazione di pubbliche amministrazioni e in materia di protezione dei dati personali”, si informa che a decorrere dal giorno 8 Dicembre 2021, l’accesso a bordo degli autobus adibiti a servizi di noleggio con conducente è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19, come previsto dall’articolo 9-quater del decreto legge 22 aprile 2021, n. 52, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 giugno 2021, n. 87 e la capienza consentita è pari a quella massima di riempimento.

 

In sintesi, grazie all’emendamento alla manovra approvata dal Parlamento, i pullman per viaggi passeranno dall’attuale limite dell’80% al 100% dei posti a sedere, con Green pass.

 

Per approfondire l’argomento, consulta:

Bus turistici, capienza al 100% con il Green Pass